Ravagnese-Pro Pellaro 0-2

Screenshot_2019-04-30-16-51-5528/04/2019 – Alla fine hanno prevalso le motivazioni della Pro Pellaro che, sfruttando due calci piazzati con Polito S. al 41′ e Cangeri al 97′, ha conquistato i tre punti contro un Ravagnese già promosso ma che, comunque, ha creato diverse palle gol con Facciolo, Gullì ed Attinà e fallito un calcio di rigore con Pangallo al 61′ dopo che, nella prima frazione di gara, il signor Florio di Locri aveva negato altri due clamorosi penalty ai biancazzurri.

Questo il tabellino dell’incontro:

Ravagnese: Comandè, Minniti 1998 (dal 64′ De Stefano), Fava (dal 46′ Latella A.), Facciolo (dall’81’ Latella P.), Cuzzola, Bianchi, Minniti 1990 (dal 46′ Ventura), Gullì, Attinà G., Pangallo (dal 76′ Manti), Vigoroso. A disp.: Sgrò, Pellicanò, Falduto, Polito D. All. Preferito.

Pro Pellaro: Leonardi, Mallimaci, Dieni, Bossi (dal 70′ Assumma), Iannone (dal 62′ Cangeri), Polito S., Chilà, Mallamo, Diakite, Modafferi, Praticò (dall’85’ Ripepi). A disp.: De Stefano, Gogidze, Attinà B., Scilipoti, Colo. All. Greco.

Marcatori: Polito S. al 41′ – Cangeri al 97′

Arbitro: sig. Florio della sezione di Locri